Notte fonda al derby: l’Avellino sprofonda nei playout. Rivivi il live

Notte fonda al derby: l’Avellino sprofonda nei playout. Rivivi il live

13 Maggio 2017

Live Arechi, Claudio De Vito – Derby di fuoco per clima e ambiente a Salerno dove l’Avellino cerca lo scatto finale per la salvezza. Oltre diecimila gli spettatori sugli spalti duemila dei quali di fede biancoverde.

Novellino esclude Moretti dall’undici iniziale componendo la coppia muscolare Omeonga-Paghera in mediana. Verde e D’Angelo gli esterni di centrocampo. C’è Castaldo in avanti con Ardemagni. Bollini torna al 4-3-3 con Coda a guidare il tridente offensivo. Rientrano Vitale e Zito.

Salernitana-Avellino 2-0, il tabellino

Marcatori: 21’ st Coda, 44’ st Improta.

Salernitana (4-3-3): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini, Vitale; Minala (20’ st Improta), Della Rocca, Zito (46’ st Bittante); Rosina (32’ st Ronaldo), Coda, Sprocati.

A disp.: Terracciano, Schiavi, Busellato, Donnarumma, Mantovani, Carrafiello. All.: Bollini.

Avellino (4-4-1-1): Radunovic; Lasik, Migliorini, Djimsiti, Perrotta; Verde (1’ st Bidaoui), Paghera (13’ st Moretti), Omeonga, D’Angelo (32’ st Soumarè); Castaldo; Ardemagni.

A disp.: Lezzerini, Eusepi, Asmah, Solerio, Jidayi, Camarà. All.: Novellino.

Arbitro: Pinzani di Empoli. Assistenti: Prenna di Molfetta e Cecconi di Empoli. Quarto uomo: Viotti di Tivoli.

Note: espulso 46’ st Bidaoui per comportamento non regolamentare; ammoniti 21’ pt Paghera, 44’ pt Lasik, 14’ st Minala, 37’ st Djimsiti per gioco scorretto, 28’ st D’Angelo e Perico per reciproche scorrettezze; angoli 8-11; recuperi 1’ pt e 5’ st.

Le formazioni ufficiali di Salernitana (4-3-3) e Avellino (4-4-1-1):

[sfve id1=”72″  id2=”73″]

A disp. per la Salernitana: Terracciano, Bittante, Ronaldo, Busellato, Donnarumma, Mantovani, Grillo, Improta, Carrafiello. All.: Bollini.

A disp. per l’Avellino: Lezzerini, Moretti, Eusepi, Asmah, Soumarè, Solerio, Jidayi, Bidaoui, Camarà. All.: Novellino.

Arbitro: Pinzani di Empoli. Assistenti: Prenna di Molfetta e Cecconi di Empoli. Quarto uomo: Viotti di Tivoli.

LIVE – LA PARTITA IN TEMPO REALE

[sls id=”37″]