L’Irpinia sotto la pioggia: disagi e paura per il maltempo

0
7

Avellino sotto l’ombrello. Una notte da brivido è quella appena trascorsa in tutta la provincia irpina.
Maltempo, nubifragi e raffiche di vento hanno messo in ginocchio una città mandando in tilt il centralino dei vigili del fuoco che sono dovuti intervenire nella notte per soccorrere macchine in panne e seminterrati allagati.
Il nubifragio che si è abbattuto in provincia ha causato numerose ripercussioni soprattutto nelle periferie ad iniziare da Borgo Ferrovia, via Pianodardine, ma anche nei paesi come Montoro Inferiore,Contrada, Forino, Atripalda e Aiello del Sabato.
Strade allagate, voragini, rami crollati, la pioggia battente ha provocato incidenti e disagi soprattutto in via Tufarole ad Avellino. La piena del torrente Rio Schito, affluente del fiume Sabato ha provocato il crollo dei muri di contenimento. Il fiume ha investito in pieno le abitazioni e i terreni circostanti e sono andate distrutte le coltivazioni del vivaio Stornaiuolo. A Cervinara le forti raffiche di vento hanno scoperchiato un capannone industriale. Per la Protezione civile la situazione è per il momento sotto controllo, anche nelle zone critiche dove le piogge sono state più intense ed il vento ha soffiato con maggiore forza. Una bufera di acqua accompagnata da un vento forte si è abbattuta in Alta Irpinia nella serata di ieri, in particolare a Sant’Angelo dei Lombardi, Guardia,Lioni, Rocca San Felice,Calitri, Frigento creando problemi alla viabilità con disagi, strade allagate, rami caduti e lamiere divelte. Resta comunque in vigore l’allerta meteo anche per le prossime ore, in cui dovrebbe continuare a piovere un po’ovunque.
Le previsioni sono più rosee nella seconda parte della giornata. Domani mattina dovrebbero calare le temperature ma la pioggia dovrebbe arrestarsi almeno per una giornata. Sabato potrebbero tornare i temporali. Dal 1 Novembre il movimento retrogrado della depressione verso ovest consentirà ampie schiarite con clima ancora molto mite, analoga situazione per il 2 poi il 3 potrebbe ritornare qualche pioggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here