L’Irpinia dice addio a Gerardo Bianco, morto a Roma

0
2495

È morto Gerardo Bianco, storico esponente della Democrazia cristiana. Il decesso stamane a Roma. Nato a Guardia Lombardi, in provincia di Avellino, il 12 settembre 1931, vincitore di una borsa di studio presso il Collegio Augustinianum dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, si laureò in lettere classiche a Parma, diventando poi docente universitario di storia della lingua latina e letteratura latina presso la facoltà di lettere e filosofia (già Magistero) dell’Università degli Studi di Parma. In gioventù è stato attivo nella Federazione universitaria cattolica italiana (FUCI).