L’irpina Roberta Santaniello capo dell’Ufficio per l’attuazione del Pnrr

0
1721

L’irpina Roberta Santaniello, ingegnere – già in forza alla Protezione civile – nominata dal presidente della Regione Campania De Luca responsabile dell’Ufficio di staff “Attuazione interventi Pnrr e Edilizia ospedaliera” presso l’ufficio speciale Grandi Opere diretto da Fabrizio Manduca. L’incarico avrà la durata di tre anni.

L’unità operativa di Santaniello dovrà occuparsi dei progetti, in fase di attuazione (a marzo verrà bandita la gara per i lavori) che in forza del Contratto istituzionale di sviluppo sottoscritto con il ministro della Salute, la Regione ha individuato per la realizzazione delle nuove strutture sanitarie.

Le aziende sanitarie locali e le aziende ospedaliere saranno soggetti attuatori esterni. Il piano operativo regionale prevede, tra le altre cose, la realizzazione di 196 Case di Comunità, 58 Centrali Operative Territoriali, 45 Ospedali di Comunità. Tutto il piano prevede un miliardo di euro da spendere entro il 2026.