Lioni, va in scena la truffa della motocarriola: scattano le denunce

0
1797

Lioni, va in scena la truffa della motocarriola: scattano le denunce da parte dei carabinieri della locale stazione. Purtroppo, la malefatta si è ripetuta nella città dell’Alta Irpinia ai danni di un uomo del posto, il quale doveva comprare l’attrezzo. E’ stato attratto da una pubblicità conveniente su un sito online ma, dopo averla ordinata e pagata 800 euro, il venditore ha fatto perdere le sue tracce.

Sono stati i carabinieri ad identificare i due presunti truffatori – di 20 e 30 anni della provincia di Napoli – e a deferirli in stato di libertà.

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino. È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre degli acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di una truffa o di prodotti rubati.