Lioni – Scontro frontale sull’Ofantina, muore un 81enne di Napoli

0
191

Lioni – Ancora sangue sull’Ofantina. Nella tarda mattinata di ieri si è verificato un incidente stradale, dall’epilogo drammatico all’altezza dell’area industriale “La Fiorentina”, tra i comuni di Lioni e Nusco. Erano le 12.30 circa quando un Iveco furgonato, di una ditta avellinese di corrieri espressi, si è scontrato con una Fiat Lupo. Un impatto violentissimo. Nonostante i tentativi di frenata, l’incidente non è stato possibile evitarlo. Sono stati alcuni passanti ad allertare, tempestivamente, i soccorritori della Pubblica Assistenza di Lioni. Sul posto anche gli Agenti della Polstrada ed i Carabinieri della Compagnia di Montella. All’arrivo del “118”, purtroppo, per l’autista della Lupo, Sebastiano Pasqua classe 1924 di Napoli, non c’è stato nulla da fare. I medici hanno cercato anche di rianimarlo ma, purtroppo, per l’81enne la tragedia si era già consumata. Sotto shock il nipote dell’uomo deceduto che, fortunatamente, ha riportato ferite ed escoriazioni che non destano particolare preoccupazione: resta sotto osservazione all’ospedale “Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi. Illeso il conducente del furgonato, A.C. queste le iniziali dell’autista 31enne originario di Sorbo Serpico. A procedere ai rilevamenti del sinistro sono stati gli Agenti della Polstrada: da una prima ricostruzione della dinamica, il sinistro si sarebbe verificato a causa di una mancata precedenza che l’automobilista non avrebbe dato al corriere. Ma saranno le indagini, una volta conclude, a portare alla luce la verità. Intanto, sull’Ofantina si sono portati anche i Carabinieri della Compagnia di Montella, guidati dal Tenente Leonardo Madaro, che si sono interessati della circolazione veicolare assicurando il regolare ma, non senza rallentamenti, flusso dei fruitori dell’Ofantina. (Emiliana Bolino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here