Lioni, scatta la prevenzione ai furti. Foglio di via per cinque rumeni

Lioni, scatta la prevenzione ai furti. Foglio di via per cinque rumeni

12 Novembre 2015

Continua incessante l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare a quella deplorevole piaga rappresentata dai delitti commessi in danno del patrimonio.

Negli ultimi giorni, nell’ambito del regolare servizio di perlustrazione del territorio altoirpino, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno proceduto al controllo di una Opel Astra che si aggirava nei pressi del centro cittadino di Lioni, con a bordo cinque persone.

Insospettiti per la presenza di quel mezzo a notte inoltrata in quella zona, i militari dell’Arma procedevano a fermare il veicolo. Dagli accertamenti è emerso che i cinque, tutti di origine rumena e residenti nel casertano, avevano a loro carico svariati precedenti di polizia per reati di tipo predatorio.

Poiché gli stessi non riuscivano a fornire alcun valido motivo circa la loro presenza in quel luogo, venivano dunque allontanati con foglio di via obbligatorio.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.