Lioni, pane e dolci gratis ogni sera per chi ne ha bisogno: l’iniziativa solidale di una panetteria/VIDEO

Lioni, pane e dolci gratis ogni sera per chi ne ha bisogno: l’iniziativa solidale di una panetteria/VIDEO

28 Marzo 2021
Lioni, pane e dolci gratis ogni sera per chi ne ha bisogno: l’iniziativa solidale di una panetteria
 
 
Un gesto davvero ammirevole quello di Enzo Restaino titolare dello Sweet art cafè di Lioni che tutte le sere, all’orario di chiusura, regala sacchetti con pane e dolci e prodotti artigianali alle persone meno fortunate.
Enzo ha creato l’angolo del “pane sospeso”, su una mensola all’esterno del locale, dove lascia ogni sera alle 21 tante buste piene di prodotti per le persone meno fortunate .
Il gesto di bontà ha colpito molto i lionesi, che sulla pagina Facebook del locale hanno subito iniziato a ringraziare: “Il fatto che esistano persone come voi fa tornare la speranza per il futuro”, “un gesto fantastico, grazie di tutto” sono solo alcuni dei tanti commenti.
Ma c’è di più, Enzo, infatti , insieme a sua moglie Katia e a Cristina che lavora nel locale, ha intenzione di coinvolgere nell’iniziativa anche alcune associazioni : “Magari aiuterò anche la Caritas ed altri enti benefici”
“Tutte le sere lasciamo dei sacchetti di pane e dolci sullo scaffale del “pane sospeso”, chi ne ha bisogno può recarsi qui da noi in via Appia e potrà prendere la sua busta. In quell’angolo spegneremo le luci, quindi tutto potrà avvenire nell’anonimato, per tutelare la privacy. ”
Enzo ha davvero un cuore grande e gestendo con generosità il suo locale che è una pasticceria ma anche un panificio e una caffetteria, riempie i sacchetti con prodotti artigianali preparati con ingredienti genuini e a chilometro zero. Il pane è preparato con grano locale, lievito madre e con una macina particolare.
Insomma con questo nobile gesto, si evitano sprechi e ci si rende solidali verso chi si trova in situazioni di difficoltà, regalando beni di prima necessità.
“Ogni giorno realizziamo tantissimi prodotti che non sempre a fine giornata vengono venduti. Il solo pensiero di dover sprecare tutto questo cibo, quando lì fuori c’è qualcuno che ne ha bisogno ci fa veramente stare male. Per questo ogni sera ci saranno delle buste con il cibo e se conoscete qualcuno che ne ha bisogno, per piacere indicategli il panificio in Via Appia: dopo le 21, tranne il Giovedi, giorno di chiusura, troverà sempre qualcosa”
Servizio di Enzo Costanza #CiVuoleCostanza