Lioni – Al Teatro dell’Osso in scena la fiaba “I Musicanti di Brema”

17 Agosto 2013

Domenica 18 agosto alle 21.30 presso il Teatro all’aperto di Lioni va in scena, con ingresso gratuito, “I musicanti di Brema”, uno spettacolo per tutta la famiglia scritto e diretto da Mirko Di Martino e interpretato da Melissa Di Genova. Il Teatro dell’Osso riporta lo spettacolo a Lioni dopo una fortunata mini tournèe estiva che ha toccato diversi comuni di Campania e Basilicata ed è partita a fine luglio dal Festival Internazionale di Giffoni, dove “I Musicanti di Brema” ha riscosso un grande successo di pubblico e numerosi apprezzamenti dagli addetti ai lavori.
Lo spettacolo racconta la famosa fiaba dei F.lli Grimm in chiave moderna e originale, con uno stile che ricorda spesso la commedia dell’arte per tecniche narrative e improvvisazioni con il pubblico. Melissa Di Genova, infatti, è da sola in scena per circa un’ora di spettacolo durante il quale interpreta i vari personaggi della fiaba: l’asino, il cane, il gatto, il gallo e il brigante. Per ognuno di essi indossa un cappello che suggerisce al pubblico l’animale corrispondente, il resto è affidato alla fantasia del pubblico e alla bravura dell’attrice che coinvolge gli spettatori nella storia fino a farli diventare parte del racconto.
“I protagonisti della storia”, dice Melissa Di Genova, “non sono animali qualunque: c’è un asino troppo debole per trasportare i sacchi di farina, c’è un cane troppo vecchio per andare a caccia, e poi un gatto troppo stanco per acchiappare i topi e un gallo troppo appetitoso per non finire in pentola. Credo che lo spettacolo piaccia così tanto al pubblico proprio per questo, perchè racconta la storia di quattro amici, quattro perdenti che rifiutano di subire il destino al quale l’egoismo degli uomini li ha destinati. I bambini restano affascinati dagli animali che prendono vita in scena, sotto i loro occhi, e i grandi sorridono per l’ironia del testo, per le numerose sfumature comiche che riescono a cogliere durante il racconto”.
“I musicanti di Brema” è una delle fiabe più celebri dei F.lli Grimm, un racconto che, nonostante i suoi centocinquant’anni d’età, non invecchia mai. Ha ispirato nei secoli numerosi pittori, scultori, musicisti scrittori, registi, e ancora oggi è uno dei simboli del folklore e della tradizione tedesca ed europea. Il regista dello spettacolo, Mirko Di Martino, dice: “Abbiamo scelto di portare a teatro questa fiaba perchè si tratta di una di quelle storie che non smetteresti mai di raccontare e di ascoltare. La sua forza sta nel saper affrontare temi come l’amicizia, il coraggio, la libertà. E nel parlare di musica, ovviamente. La musica che accompagna ogni scena del nostro spettacolo, la musica che è il motivo che spinge gli animali a ribellarsi al proprio destino. E’ puro romanticismo, questo: è l’ideale della musica come sinonimo di libertà. Uno straordinario insegnamento per tutti, per grandi e piccoli. Ecco perchè il nostro spettacolo è dedicato a entrambi”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.