L’ex sindaco Addeo e la sua squadra: noi il vero rinnovamento, cittadini protagonisti

0
1376
Moschiano_Sindaco_Addeo_squadra

MOSCHIANO- Una lettera aperta alla sua comunità per esternare “l’orgoglio” di correre ancora una volta come candidato a sindaco di Moschiano.

Così Rosario Addeo, primo cittadino uscente, sfiduciato da alcuni consiglieri di maggioranza e minoranza nel novembre scorso, insieme alla sua squadra hanno deciso di presentarsi alla comunita” moschianese, impegnandosi subito su due fronti. Il primo è il “rinnovamento”. Quello che da uscente ha deciso di interpretare con una compagine di giovanissimi per il novanta per cento alla prima esperienza:

“Ognuno dei candidati conosce la storia del nostro paese ed ha collaborato convintamente al programma politico già presentato. Tutto ciò rappresenta per me un grande risultato di onestà, bontà,altruismo,grinta e…rinnovamento.

A tal proposito mi è venuto naturale scrutare i nominativi dei miei avversari politici e non ho potuto fare a meno di notare che loro compagine non è certamente impregnata di novità o rinnovamento. Anzi! Forse questo, per loro è rinnovamento? La discontinuità, il nuovo che avanza? Anche e soprattutto in questo noi ci consideriamo diversi”. L’altro impegno riguarda il rapporto con la comunita’: “Con noi, nessun elettore dovrà sentirsi “spettatore passivo”; al contrario tutti dovranno essere primi attori.

Se avremo la vostra fiducia ,amministreremo Moschiano con trasparenza,credibilità ed impegno. Saremo come le “ radici” di un albero: fondamentali per tenere in vita le nostre origini e la nostra comunità”. Ai candidati e ai sostenitori del progetto e’ andato il primo pensiero: “A tal proposito e in primo luogo,voglio manifestare la mia gratitudine a quanti, amici e conoscenti hanno con determinazione ed entusiasmo proposto e sostenuto la mia candidatura. Non posso negare che ci sono stati momenti di esitazione e di titubanza. Sono stato combattuto fra l’aspirazione di rendermi utile al mio paese ed i dubbi connessi sia all’assunzione responsabile di un impegno così gravoso, sia all’amara delusione di essere stato mortificato nel profondo del mio animo da una manciata dei miei ex consiglieri nell’atto di sfiducia a mio carico avvenuta il 3 Novembre 2023”.

Quell”atto che gli ha fatto trovare però la giusta determinazione: “Nei mesi a seguire fino ad arrivare alla data di oggi,posso dire di aver trovato la giusta determinazione! Oggi sono qui a chiedervi di affidare a me e a miei amici che collaborano con me interni ed esterni il grande onore di amministrare questa comunità nei prossimi 5 anni. Sento ogni giorno il calore di quelli che mi hanno incoraggiato ad andare avanti e oltre all’amicizia di sempre, mi lega a loro la forte condivisione di un progetto”. Il progetto e la squadra avranno un ruolo fondamentale:” La mia lista civica, che porta come segno centrale l’importanza delle radici, racchiude una compagine di persone che attraverso un sereno dibattito politico è giunto alla sua definitiva formazione.

Io mi espongo in prima persona ancora e sempre con l’unico scopo: l’amore che nutro per il mio paese, per tutti voi e anche per coloro che ancora non condividono il mio pensiero. Insieme alla mia squadra, nonostante la nostra delusione nei confronti di coloro che pensano solo al loro tornaconto personale, ci impegneremo ad essere coerenti ed efficienti nelle innumerevoli cose da fare sempre e solo per il bene di tutti.Con animo grato continueremo a rivolgerci a tutti gli elettori moschianesi liberi, in loco ed esteri, alle donne,ai giovani, alle famiglie, al mondo del lavoro, della Scuola, e a quello della Chiesa; a ciascuno chiederemo di guardarci negli occhi, di dialogare e di confrontarci con schiettezza e lealtà condividendo l’affetto per Moschiano attraverso evidenze e risoluzione delle varie problematiche che, ancora oggi, ahimè, attanagliano il paese.

E’ vero e grande desiderio della mia squadra e dei collaboratori esterni che la sostengono, confrontarsi con la società moschianese in tutte le sue espressioni sane”. Auspicando una serena campagna elettorale con la convinzione che l’amicizia,l’onestà e la lealtà siano valori irrinunciabili”.

Candidato Sindaco: Claudio Rosario Addeo
Candidati Consiglieri:
Addeo Francesco
Aschettino Gaetano
Carbone Maria
Cava Antonio
Dalia Enza
Daniele Giuseppe
Iovene Angelo
Manfredi Aniello
Santaniello Antonio
Santaniello Fioravante