L’Avellino è ancora indietro, la Roma Primavera ne approfitta: è 0-1 a Mercogliano

0
527

L’ Avellino delude nell’amichevole contro la Roma Primavera. La formazione di mister Taurino è apparsa indietro sia dal punto di vista del gioco che fisico e ha sofferto le sortite della formazione capitolina. A decidere la gara una rete di Costa Cesco al 33′ della ripresa. Poche le emozioni della partita che ha visto soprattutto nel primo tempo le due squadre tentare soprattutto il tiro della distanza, con scarsi risultati. E’ Bernardotto quello più pericoloso dei lupi che in due occasioni sfiora il goal ma l’attaccante biancoverde si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore giallorosso.

Al 31′ della ripresa, arriva il vantaggio dei giallorossi di mister Federico Guidi: il neoentrato Joao Costa Cesco si libera della marcatura e insacca alle spalle di Pasquale Pane, per il vantaggio della Roma Primavera.

Ma a tenere banco sono le contestazione della curva sud nei confronti della società sollecitandola ad acquistare giocatori all’altezza di un campionato di vertice e soprattutto nei confronti dei giocatori della passata stagione che tardano ad accasarsi altrove.

A proposito di nuovi acquisti si è visto per la prima volta il difensore Aya che ha assistito al primo della gara vicino a Raffaele Biancolino.

 

 

AVELLINO (3-4-3): Pane; Moretti, Auriletto (44′ st Scognamiglio), Zanandrea (1′ st Mignanelli); Ricciardi, Dall’Oglio, Franco (1′ st Matera), Micovschi; Guadagni (44′ st Mocanu), Bernardotto (39′ st Tarcinale), Russo (24′ st Mastalli). A disp.: Pizzella, Stanzione. All.: Taurino.

ROMA PRIMAVERA (4-3-3): Baldi; Missori, Pellegrini, Chesti, Oliveras Codini; Vektal, D’Alessio, Pagano; Volpato, Satriano, Cherubini. A disp.: Razumejevs, Ivkovic, Cassano, Koffi, Misitano, Touadi, Liburdi, Ruggiero, Falasca, Ciuferri, Graziani, Costa Cesco. All.: Guidi.

MARCATORE: 33′ st Costa Cesco

ARBITRO: Palmieri di Avellino.

Articolo precedenteM5S, Vincenzo Ciampi: “No alle nuove norme in materia urbanistica”
Articolo successivoFurti di bancomat e assalti ai portavalori: arresti tra Avellino, Foggia, Lecce e Palermo
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015