Lauro, minaccia di morte i familiari per soldi: denunciato 30enne

Lauro, minaccia di morte i familiari per soldi: denunciato 30enne

21 Maggio 2015

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Lauro hanno denunciato un 30enne di Caserta perchè ritenuto responsabile dei reati di estorsione, violenza privata e minacce.

Il giovane in più occasione aveva posto in essere azioni violente nei confronti dei propri genitori allo scopo di farsi consegnare somme di denaro sempre più ingenti.

In un altro episodio, brandendo un coltello, aveva minacciato di morte il fratello all’interno di un supermarket mentre era a lavoro, facendolo rovinare a terra da un carrello elevatore, procurandogli ferite giudicate guaribili in 7 giorni.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.