“L’arte del Sud… Gusto e Co-Tatto”: un progetto per l’occupazione

0
2

“L’arte del Sud… Gusto e Co-Tatto”: è il titolo del progetto promosso dal Piano di Zona in collaborazione con il Sert – Asl Av2, le Acli Project Onlus, l’associazione ‘Casa sulla Roccia’, l’associazione ‘Don Tonino Bello’, l’associazione ‘Cuochi Avellinesi’ e finanziato dalla Regione Campania. L’iniziativa sarà presentata martedì alle ore 11.00 presso la sala consiliare del Comune di Avellino, dall’assessore alle Politiche Sociali Mirella Giova. Obiettivo del progetto, destinato a quindici giovani (dodici in programma terapeutico presso la Casa sulla Roccia e tre che stanno completando il percorso riabilitativo presso il Sert Asl Av2), quello di aiutare i tossicodipendenti ad uscire dalla dipendenza grazie alle iniziative legate al mondo della ristorazione come la cucina. Gli interventi prevedono un corso di formazione che si svolgerà presso la Casa sulla Roccia. Il tutto destinato a quindici giovani che avranno la possibilità di essere inseriti nel mondo dell’occupazione presso piccole e medie imprese dei servizi ricettivi irpini. Ma c’è di più. Sono previste anche concrete opportunità di reinserimento sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here