L’arianese Lorenzo Sicuranza presenta il suo cortometraggio a Venezia

0
648
Close_Lorenzo_Sicuranza (2)

Sabato 18 maggio, durante il blocco “Keep Walking” del prestigioso Venezia Shorts, sarà
proiettato per la prima volta il cortometraggio “Close” del giovane regista arianese Lorenzo Sicuranza.

L’evento si terrà presso la Casa del Cinema, a Venezia, alle ore 16:00.

Il progetto ha visto il fondamentale supporto dell’Università di Bologna, Dipartimento delle Arti, coinvolgendo principalmente giovani studenti del DAMS. “Close” rappresenta un’importante collaborazione tra il mondo accademico e quello cinematografico, dimostrando il valore dell’educazione artistica e la capacità dei giovani talenti di emergere nel panorama internazionale.

Lorenzo Sicuranza, originario di Ariano Irpino, è un regista diplomato in Arti Figurative al Ruggero II e attualmente studente del DAMS a Bologna. Sicuranza ha già partecipato a numerosi festival con i suoi cortometraggi sperimentali e ha prodotto spot e video per varie realtà locali.

Close_Lorenzo_Sicuranza (1)Con “Close” Lorenzo esplora tematiche più intime e personali, confermando la sua crescita artistica e la sua capacità di raccontare storie profonde e toccanti.

“Close” racconta la storia di Franz, un giovane pianista che, in occasione di una competizione musicale, si ritrova solo in una città sconosciuta. La solitudine della sua camera d’albergo è interrotta dall’incontro con Andrea, in fuga dalla polizia. Nonostante le loro vite diverse, entrambi condividono una profonda solitudine e formano un legame immediato. Il cortometraggio esplora temi universali come la paura di essere se stessi, la paura di amare e la difficoltà di sentirsi emotivamente vicini a qualcuno.

Il Venezia Shorts è rapidamente diventato uno dei festival preferiti dai cineasti indipendenti, classificandosi tra i 50 più popolari e i 100 più recensiti a livello mondiale. Il festival offre una piattaforma straordinaria per il networking e l’interazione tra registi, cast, crew e professionisti del settore. Tutti i film selezionati verranno proiettati durante l’evento dal vivo, offrendo un’opportunità unica di immergersi nelle opere di altri artisti visivi. Il blocco “Keep Walking” raccoglie storie di formazione che portano freschezza sul grande schermo, permettendo allo spettatore di ridere e piangere insieme.