Lapio, fuochi d’artificio non autorizzati: denunciate due persone

Lapio, fuochi d’artificio non autorizzati: denunciate due persone

28 Agosto 2020

Lo scorso 15 agosto, al termine di un’indagine eseguita a Lapio, i carabinieri della stazione di Chiusano San Domenico hanno denunciato due uomini del posto ritenuti responsabili dei reati di accensioni ed esplosioni pericolose e inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

I due uomini, in occasione dei festeggiamenti religiosi in onore della Madonna dell’Assunta, avrebbero esploso dei fuochi d’artificio senza autorizzazione, violando il divieto disposto dalla Regione Campania, finalizzato a prevenire gli incendi boschivi.

Per i due responsabili è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.