La Spezia: casalinga hot fa sesso a tre nel giardino con due ragazzi

0
11

La donna è stata condannata a cinque mesi e tre giorni di reclusione, con il suo “amichetto di merenda” è arrivata anche a picchiare una ragazzina per convincerla a partecipare all’incontro intimo. I fatti risalgono al luglio del 2010 e si sono svolti a Romito Magra, in provincia di La Spezia, interpreti della vicenda hot una donna di 41 anni di Sarzana ed un 23 enne di Fosdinovo, “costretto” dalla casalinga ad avere rapporto sessuale anche con una ragazzina di 16 anni, quest’ultima, inizialmente, si sarebbe rifiutata di partecipare all’incontro intimo e per questo sarebbe stata picchiata da ambedue. Processati ieri, i reati contestati sono atti osceni in luogo pubblico in concorso, lesioni aggravate, molestie e minacce aggravate. Le condanne che sono state inflitte sono di cinque mesi e tre giorni di reclusione per lei e di quattro mesi ( con la sospensione condizionale della pena) per lui. E’ passata per una sexy bravata insomma e, malgrado la gravità dei fatti, la donna oggi è nel reparto femminile del carcere di Torino.
(libero.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here