La Regione sblocca asili e prime elementari. Domani si torna a scuola. Ma in Irpinia prevale la prudenza

La Regione sblocca asili e prime elementari. Domani si torna a scuola. Ma in Irpinia prevale la prudenza

24 Novembre 2020

La Regione sblocca asili e prime elementari. Domani si torna a scuola. Ma in Irpinia prevale la prudenza. Mentre si è ancora in attesa di conoscere la decisione del sindaco di Avellino, sono diversi i comuni della provincia che hanno optato per un rientro tra i banchi posticipato, sospendendo la didattica in presenza.

Ad Ariano Irpino scuole chiuse fino al 29 novembre, così come a Sant’Angelo dei Lombardi, Montella, Vallata e tutta la Baronia; fino al 30 novembre a Rotondi, San Martino Valle Caudina, Cervinara e Roccabascerana, Moschiano, Taurano e Sturno; fino al 3 dicembre a Calitri, Avella, Baiano, Mugnano del Cardinale, Quadrelle, Sperone, Sirignano, Pietrastornina, Monteforte, Grottaminarda e Solofra.

Hanno deciso di prolungare la chiusura delle scuole fino al 4 dicembre Serino e Santa Lucia di Serino, fino al 5 Mercogliano, Montoro e San Potito Ultra, fino al 7 Lauro, all’8 Domicella e al 9 Lioni e Montella.

Le lezioni riprenderanno regolarmente, invece, a Contrada.