La Polizia arresta una persona violenta a Corso Europa

0
2497

Poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Avellino, nella giornata del decorso 21 giugno, hanno tratto in arresto un cinquantaduenne residente ad Avellino che già in passato si era reso protagonista di intemperanze e di atti violenti alle persone.

In particolare, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, gli agenti della Squadra Volanti a seguito di richiesta di intervento pervenuta sul numero di emergenza “113”, si sono recati nei pressi del SerD di Avellino, sito in Corso Europa, dove era in corso un’aggressione ai danni di un uomo di 53 anni, utilizzando un bastone sottratto poco prima a una persona invalida.

Gli operatori di polizia sono riusciti a neutralizzare l’aggressore appurando che lo stesso aveva anche danneggiato l’auto della vittima e tentato di estorcere una somma di denaro.

Il predetto, quindi, è stato condotto negli uffici della Questura e tratto in arresto per i reati di tentata estorsione, lesioni personali, furto con strappo e danneggiamento. Delle attività è stato dato avviso al P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Avellino, che ha disposto la traduzione dell’arrestato in regime di arresti domiciliari con la prescrizione di non allontanarsi dalla propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida.