La Novamed di Lioni tra le strutture accreditate dal S.S.N. presenti sul territorio dell’Alta Irpinia

0
1889

Nuovo servizio per i cittadini che potranno usufruire degli esami diagnostici versando soltanto il costo del ticket

La Novamed – Centro di Radiologia ed Ecografia – entra nel panorama delle strutture accreditate con il S.S.N. presenti sul territorio dell’Alta Irpinia.

Situata a Lioni, alla Via Napoli, 4, la Novamed eroga prestazioni di diagnostica strumentale di primo e secondo livello.

“E’ un grande risultato aver ottenuto l’accreditamento con il S.S.N. sia per il nostro territorio che per il nostro centro – sottolinea la dottoressa Rosaria Mattia – da oltre quindici anni, infatti, operavamo nel campo della diagnostica per immagini, ma offrendo prestazioni esclusivamente in regime privatistico. Da ora in avanti poter offrire ai cittadini del nostro ambito territoriale, e non soltanto a quelli, la possibilità di effettuare indagini strumentali anche in regime di accreditamento ci ripaga del lavoro finora svolto.

Lo consideriamo un grande risultato – aggiunge la dottoressa Mattia –  perchè le difficoltà logistiche per raggiungere i centri già presenti e accreditati del nostro territorio e liste di attesa sempre più lunghe si traducevano troppo spesso nella impossibilità di poter usufruire di un servizio sanitario accreditato e di poterne usufruire in tempi brevi, dunque riteniamo che una nuova presenza possa favorevolmente integrarsi con il bisogno di salute dei cittadini e con il soddisfacimento dello stesso.

Leggi nazionali e regionali garantiscono livelli assistenziali minimi, e le indagini di diagnostica strumentale rivestono un ruolo di estrema importanza nel panorama di tali prestazioni da assicurare, avere a disposizione una struttura che si aggiunge a quelle esistenti si traduce in una possibilità in più di vedersi riconosciuto in tempi più ragionevoli l’espletamento delle indagini di diagnostica strumentale, fondamentali per porre una diagnosi clinica certa e tempestiva, e si traduce in una possibilità in più di vedersi riconosciuto il diritto di poter eseguire quelle indagini utilizzando l’aiuto che lo stato garantisce alle fasce più deboli”.

 

Per info è possibile consultare il portale www.novamedlioni.it