La coerenza di Carlo Sibilia: sostegno a Conte anche da non candidato

0
1171

“Il no di Giuseppe Conte alla deroga al tetto dei due mandati è una scelta in coerenza con le regole del MoVimento 5 Stelle. Mi auguro con tutto il cuore sia la scelta giusta per il campo giusto. Se la comunità 5 Stelle lo vorrà, sarò a disposizione. Tutto il mio sostegno al Presidente Giuseppe Conte”.

Il Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia commenta così la scelta del presidente dei pentastellati di non procedere ad alcuna deroga in merito al tetto del secondo mandato, come richiesto da Beppe Grillo in un video.

Resta in vita, dunque, uno dei principi cardine del M5S: un punto fondante che, probabilmente, è stato alla base delle tante fuoriuscite dal Movimento negli ultimi mesi.

A Sibilia va riconosciuta la coerenza di chi ha intrapreso questo percorso politico come un servizio reso ai cittadini e non come una professione. Dopo 10 anni, quindi, lascerà il Parlamento ma non abbandonerà le battaglie portate avanti dal M5S.

Sibilia, già in tempi non sospetti, aveva fatto sapere che avrebbe sostenuto la campagna elettorale di Conte anche da non candidato. Comunque la si pensi, gli fa onore.