Irpiniambiente aderisce alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Avellino

Irpiniambiente aderisce alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Avellino

15 Marzo 2021

Irpiniambiente aderisce alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Avellino. L’amministratore unico, Antonio Russo, e il dirigente di Palazzo Caracciolo, Fausto Mauriello, hanno sottoscritto la convenzione attraverso la quale viene sancita la collaborazione per la gestione delle gare per lavori, servizi e forniture.

L’adesione alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Avellino, sollecitata dal management aziendale, oltre che una naturale evoluzione del rapporto interistituzionale, garantirà una maggiore efficienza, efficacia e trasparenza alle procedure di aggiudicazione di lavori pubblici, prestazioni di servizio e acquisizione di beni e servizi.

L’accordo, disciplinato dal Regolamento attuativo, prevede l’operatività della Stazione Unica Appaltante in tutte le fasi di gara, dall’avvio della procedura per la scelta del contraente alla redazione dei capitolati passando per l’individuazione dei criteri di aggiudicazione fino alla cura di tutti gli adempimenti che conducono all’aggiudicazione definitiva e alla stipula del contratto.

«Una partnership che ci aiuterà a snellire i procedimenti amministrativi in fase di gara, potendo contare sulla collaborazione, a supporto del nostro personale amministrativo e tecnico, di professionalità specifiche. Affidarsi alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Avellino significa anche – aggiunge il management di Irpiniambiente, rappresentato da Antonio Russo e Armando Masucci – dare un segnale chiaro ed inequivocabile in materia di trasparenza e legalità»