“Io sono fatto di cera”, online il videoclip di esordio dell’artista avellinese ‘Il Cervello’

“Io sono fatto di cera”, online il videoclip di esordio dell’artista avellinese ‘Il Cervello’

25 Febbraio 2019

E’ online “Io sono fatto di cera”, il video che accompagna il singolo di esordio di Antonio Preziosi, in arte Il Cervello, nato il 15 novembre 1991 ad Avellino. Fino ai 19 anni, Antonio milita come screamer e bassista in diverse band punk, metalcore, stoner del panorama underground locale e successivamente si trasferisce a Roma per studio e lavoro.

Il videoclip è tratto da Spirale, primo EP dell’artista ed è ambientato nel borgo fantasma di Apice, abbandonato dai suoi abitanti a causa di due terremoti, del 1962 e del 1980.

“Volevo raccontare la lotta con i propri demoni interiori in modo diverso, fumettistico, a metà tra cinema e teatro. Quando ho visto Apice, mi sono innamorato della location, un museo a cielo aperto ricco di storia e di mistero” dice Antonio.

Il videoclip è diretto da Michael Giannantiempo e la sceneggiatura è scritta da Giannantiempo e dal vocalist ed è la storia di rinascita e cambiamento sviluppata tramite il mezzo del sogno lucido.

“Sei a casa, nel tuo letto e all’improvviso ti svegli in una città fantasma, dimora di macabri scheletri che ti tormentano e non vogliono che tu vada via” prosegue il Cervello.

I beat di Spirale sono stati prodotti da Alessandro D’Alessio a.k.a. Deville. A dare il contributo finale alla buona riuscita del progetto è Pellegrino Ragno, disegnatore e tatuatore, e Antonio Iannaccone, grafico. Spirale è uscito il 10 settembre ed è acquistabile in formato digitale su Google Play, Apple Music e ITunes. E’ possibile ascoltare l’album su Spotify, Deezer, ITunes, Apple Music e Tidal.