Inquinamento nella Valle del Sabato, Pionati interroga il Ministro

0
13

Avellino – Anche l’Udc interviene in merito all’indagine che sta interessando la Valle del Sabato. Il partito rappresentato dall’on. Francesco Pionati esprime la sua opinione a riguardo. “La difficile situazione acclarata dal monitoraggio ambientale affidato all’Arpac ci fa comprendere la reale portata del drammatico incendio di qualche anno fa della Irm. Non è la prima volta che il nostro partito denuncia i rischi che corrono i centri urbani vicini. Lo scorso mese di marzo – si legge nella nota – esaminammo la questione insieme agli esperti del settore in un incontro pubblico al quale presero parte i cittadini ed alcuni sindaci. Da quel convegno emersero dati allarmanti sulla presenza di diossina, polveri sottili e mercurio”. “Nell’attesa della conclusione delle indagini epidemiologiche affidate alla Asl Avellino 2 – conclude la nota – i cui dati, ha fatto sapere l’Azienda sanitaria, non saranno pronti prima del 2008, noi intendiamo vederci chiaro perché la salute dei cittadini non può aspettare così come non si può rimandare il loro bisogno di sicurezza. Il senatore Pionati – conclude il documento -, come ha già fatto per altre realtà dell’Alta Irpinia, dove processi incontrollati di industrializzazione hanno messo a dura prova la salute dei cittadini, presenterà in tempo utile una interrogazione parlamentare al Ministro dell’Ambiente per sapere se è in possesso di informazioni più precise e quali provvedimenti vorrà adottare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here