Inquietante episodio alla camera mortuaria dell’ospedale Moscati

0
21

Avellino – Sembra che un inquietante episodio si sia verificato la scorsa notte presso l’Ospedale “Moscati” dove dall’alba di domenica si trova presso l’obitorio la salma del 19enne Mauro Cioffi. Un episodio che se corrispondesse al vero potrebbe dare una nuova chiave di lettura alla tragedia. Ignoti avrebbero ridotto in frantumi la finestra che corrisponde al locale che ospita la salma del giovane di Avellino. Ad accorgersi dell’accaduto sarebbe stato, questa mattina, lo stesso personale ospedaliero. L’episodio raccapricciante ed inspiegabile, lascia spazio a varie ipotesi tra cui l’estemporanea bravata compiuta da ignoti o un forte gesto di rabbia… Sta di fatto che all’ingresso della sala mortuaria del nosocomio avellinese sono stati previsti particolari controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here