Infortuni sul lavoro, due operai di Irpiniambiente finiscono al Moscati

Infortuni sul lavoro, due operai di Irpiniambiente finiscono al Moscati

11 Aprile 2019

Due dipendenti di Irpiniambiente si sono infortunati durante le ore di lavoro. Il primo è accaduto stanotte quando un operaio è caduto durante le operazioni di raccolta rifiuti fratturandosi un braccio. Ricoverato al Moscati è stato dimesso subito dopo i controlli.

Il secondo episodio è accaduto questa mattina nel centro raccolta di Campo Genova, nei pressi dello stadio Partenio di Avellino. L’uomo, durante un’operazione di routine, ha riportato un lieve trauma cranico. Ricoverato al Moscati in codice giallo e le sue condizioni, tuttavia,  non destano preoccupazioni.

Sugli episodi è intervenuto anche l’amministratore delegato di Irpiniambiente, Nicola Boccalone che, a margine della conferenza stampa sui 12 progetti della raccolta oli esausti ad Avellino, ha dichiarato: “Sono incidenti che purtroppo possono capitare per chi come noi lavora manualmente, sui mezzi, per strada. Ci dispiace sempre, ma fortunatamente nulla di grave. SIamo una comunità di 650 dipendenti, certamente sotto media, e queste cose accadono”.