Industria Italiana Autobus, torna la preoccupazione tra i sindacati

Industria Italiana Autobus, torna la preoccupazione tra i sindacati

19 Giugno 2020

La nota delle segreterie provinciali di Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Uglm e Failms su Industria Italiana Autobus Flumeri:

“Le segreterie provinciali di Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Uglm e Failms unitamente alle RSA dello stabilimento di IIA di Flumeri, hanno tenuto un’assemblea con i lavoratori per discutere delle problematiche aziendali che attraversa lo stabilimento di Flumeri specializzato in produzione di pullman.

L’assemblea svoltasi in un clima molto teso, ha fatto emergere i ritardi che sconta l’azienda in tema di sicurezza ed organizzazione del lavoro. Dalla discussione è emersa anche la preoccupazione rispetto all’assetto societario che risulta essere ancora provvisorio.

Assetto societario che per le OO.SS deve rimanere a maggioranza pubblica. Pertanto, le OO.SS, ritengono non più rinviabile la convocazione del tavolo di crisi sulla IIA presso il MISE, preceduto da un confronto in sede locale con la deputazione irpina”.