Incidente sul Raccordo Av-Sa: il conducente aveva oltre il triplo dell’alcol consentito nel sangue

Incidente sul Raccordo Av-Sa: il conducente aveva oltre il triplo dell’alcol consentito nel sangue

14 Ottobre 2020

Lo scorso 12 ottobre una pattuglia della Polizia Stradale di Avellino, diretta dal Vice Questore Aggiunto Dr. Petriccione Alfredo, è intervenuta  sul  Raccordo Autostradale Salerno – Avellino dove, all’altezza di Serino in direzione Salerno, vi era un veicolo incidentato fermo trasversalmente sulla corsia di sorpasso.

Il conducente, dopo i soccorsi del caso, è stato sottoposto agli accertamenti alcolemici, visto anche che appariva in evidente stato di alterazione psicofisica. Tali verifiche hanno esito positivo, visto che il guidatore risultava in stato di grave ebbrezza alcolica (1,63 g/1, oltre il triplo del valore massimo previsto pari a 0,5 g/l).

Conseguentemente il soggetto, un 56enne del casertano, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, con contestuale ritiro della patente di guida finalizzato alla successiva revoca della stessa.

Prosegue quindi l’attivita di prevenzione e di contrasto alle violazioni al Codice della Strada poste in essere dalla Polizia Stradale di Avellino, unitamente ai Reparti autostradali di Avellino Ovest e Grottaminarda.