Incidente autobus in A16, superstite muore in ospedale

0
4

E’ morto, nell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (Napoli), Salvatore Di Bonito, 54 anni, l’operaio rimasto gravemente ferito nell’incidente avvenuto lo scorso 28 luglio sul viadotto Acqualonga dell’autostrada A16. Salgono a 40 le vittime della tragedia di Monteforte Irpino (Avellino) che gli portò via la moglie. La coppia viveva a Monteruscello. Di recente Di Bonito era stato trasferito dall’ospedale di Salerno dove è stato ricoverato venti giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here