Inchiesta Covid, De Luca: ben vengano controlli, noi modello da seguire

Inchiesta Covid, De Luca: ben vengano controlli, noi modello da seguire

7 Agosto 2020

Per Vincenzo De Luca, la Regione “esprime il massimo rispetto per tutto ciò che serve al controllo della legalità”. “Sollecitiamo tutti i controlli, a 360 gradi, con massimo rispetto e tranquillità”, spiega il governatore, durante la diretta Facebook del venerdì per fare il punto sull’emergenza Coronavirus, parlando dell’inchiesta sui Covid center.

“Avremmo potuto attivare procedure straordinarie, ma non lo abbiamo fatto. Anche quando abbiamo realizzato, in tempi stretti, un ospedale modulare. E’ stata fatta una gara pubblica, in tempi ridotti, ma è stata fatta. Quindi noi siamo tranquilli”. Per De Luca “è giusto fare i controlli ma per quello che ci riguarda ci presenteremo sempre come un modello di trasparenza e correttezza”. “C’è stato un tentativo di speculazione politica e aggressione mediatica sulla nostra sanità. Mi pare che abbia lasciato il tempo che trova”.

“C’e’ stato un tentativo strumentale – ha aggiunto – di equiparare politicamente alcune gravi questioni relative a regioni del nord con la Campania. Da qualche settore dell’informazione è stato fatto un tentativo scopertamente strumentale per cercare di controbilanciare quelle situazioni con la Campania. Mi dispiace, il tentativo è fallito: la cosa ha fatto la fine che doveva fare”.

“Per quanto riguarda la gestione dell’emergenza Coronavirus in Campania siamo stati la vera sorpresa perché da noi si aspettavano solo disastri ed ecatombe che alla fine non ci sono stati”.