Incendio Airola: “Chiudete le finestre e lasciate le case se invase dal fumo”. Disagi anche a Capodichino

Incendio Airola: “Chiudete le finestre e lasciate le case se invase dal fumo”. Disagi anche a Capodichino

13 Ottobre 2021

Un vasto incendio è divampato in un capannone di un’azienda di logistica nella zona industriale ad Airola in provincia di Benevento. Un’alta colonna di fumo nero si è alzata nel cielo richiamando l’attenzione di cittadini e automobilisti fino a Napoli e creando disagi anche nei pressi dell’aeroporto di Capodichino. 

“Abbiamo chiesto immediatamente all’Arpac di fare le dovute analisi. Ci domandiamo come sia possibile un numero così frequente di roghi in aziende e capannoni industriali sul territorio campano. Non passa mese senza che non vi sia un disastro. Eppure dovrebbero essere dotati di sistemi antincendio moderni ed efficacissimi”: dichiara il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. 

Ad Airola il sindaco Vincenzo Falzarano ha lanciato l’allarme ai cittadini: chiudete le finestre e abbandonate le case se investite dalla traiettoria del fumo. Domani, giovedì 14 ottobre, le scuole resteranno chiuse. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Avellino, insieme ai colleghi delle altre province campane.