Il trading automatico funziona davvero?

Il trading automatico funziona davvero?

6 Agosto 2020

Spesso capita di imbattersi online in sistemi di trading che vengono promossi come in grado di garantire guadagni miracolosi. Nella maggior parte dei casi, però, soluzioni del genere non funzionano realmente. Questo non vuol dire che il trading automatico non possa essere effettuato in maniera professionale e con serietà; semplicemente, per ottenere dei profitti è necessario imparare a gestire in modo autonomo la propria attività definendo un trading system personale, proprio come avviene in qualunque tipo di attività imprenditoriale. Ovviamente non ci si può improvvisare esperti da un giorno all’altro, ma occorre acquisire competenze specifiche, il che è possibile solo con lo studio e l’approfondimento.

Scrivere un software di trading automatico

Un sistema di trading automatico non è altro che un software: e allora se si hanno le competenze perché non ci si cimenta nella scrittura di un software di questo tipo? Ma anche senza essere esperti del settore si può sempre cominciare a studiare, così da imparare in maniera graduale il linguaggio di programmazione. Certo, ci vuole un po’ di tempo e c’è bisogno di una buona dose di pazienza, ma non si tratta di un compito impossibile. È sottinteso, poi, che per scrivere un software di trading automatico è indispensabile essere in possesso di basi e conoscenze sul trading. Insomma, essere dei maghi del linguaggio di programmazione serve a ben poco se non si conoscono le regole di trading a partire dalle quali la strategia automatica potrà essere impostata.

Una strategia da pianificare

Ma essendo conoscitori del trading non è certo obbligatorio cimentarsi nella scrittura di un software di trading automatico: in questo caso, infatti, è sufficiente limitarsi a definire una strategia che possa essere utilizzata in futuro. A questo scopo ci si può servire di un tool di programmazione assistita: è uno strumento a cui si devono comunicare le regole che devono essere codificate. È il tool stesso a occuparsi della codifica, e non è necessario conoscere il codice di programmazione in modo dettagliato. Tanti trader che si basano sulle strategie manuali e desiderano renderle automatiche si affidano a questa soluzione, che ha il pregio di garantire un notevole risparmio di tempo. In questo modo, inoltre, si ha la possibilità di usufruire di analisti statistiche più precise relative alle strategie che si adottano. Insomma, questa è la strada da percorrere se non si sa nulla di linguaggio di programmazione ma si possiede una strategia di trading.

I software di generazione automatica

Un’ultima alternativa che si può prendere in considerazione è quella che prevede l’impiego di programmi di generazione automatica di strategie. Questi software fanno riferimento ai trend dei mercati del passato per individuare i segnali potenzialmente migliori che possono essere impiegati per impostare delle strategie di trading in grado di generare dei profitti. A livello globale, il software migliore da questo punto di vista è Strategy Quant, ma sono comunque molte le alternative tra cui è possibile scegliere.

Software di trading automatico: Bitcoin Revolution

Un altro esempio di software che si può adoperare per il trading automatico è Bitcoin Revolution: la facilità di utilizzo è uno dei suoi punti di forza, insieme alla gratuità. Infatti non ci sono costi mascherati: per iscriversi e creare un account su questa piattaforma non bisogna spendere un solo centesimo. Se non ci credi, vai al sito ufficiale di Bitcoin Revolution e scopri come fare per registrarti. La procedura è davvero semplice e rapida, dal momento che è sufficiente compilare il form che è presente in home page per trasmettere i propri dati. Una volta che l’account è stato creato, con la verifica dell’indirizzo di posta elettronica, si può già iniziare a essere operativi. In realtà è il software a gestire le varie operazioni di investimento sulla base dei dati raccolti attraverso la scansione del mercato. L’impegno richiesto al singolo trader è molto limitato, ed è per questo che Bitcoin Revolution è indicato anche per i principianti.