Il Prefetto plaude al Viminale. “Importante la compagnia carabinieri a Solofra, territorio che può attirare diversi interessi”

Il Prefetto plaude al Viminale. “Importante la compagnia carabinieri a Solofra, territorio che può attirare diversi interessi”

18 Dicembre 2019

Alfredo Picariello – Lo scambio di auguri a Palazzo di Governo tra il Prefetto Paola Spena ed una serie di scolaresche della città, è anche l’occasione per parlare di alcuni fatti recenti. Si parte dallo sciame sismico che, in questi giorni, ha coinvolto la provincia di Benevento ed anche parte dell’Irpinia, tra cui la città di Avellino. Lunedì mattina molte scuole hanno fatto uscire gli studenti dagli edifici e martedì diversi istituti sono stati chiusi per motivi precauzionali e per effettuare i controlli.

“La situazione è costantemente monitorata”, dice il Prefetto. “Ovviamente il sisma non preavverte ma in questa provincia, come è noto, c’è una grande sensibilità. L’attenzione del sistema Protezione Civile è sempre molto alta e devo dire che c’è stata una risposta molto ordinata del mondo scolastico irpino”.

Il Prefetto saluta con soddisfazione la nascita della Compagnia dei Carabinieri di Solofra. E’ di ieri la notizia. L’intervento rientra nella pianificazione dei presidi delle Forze di Polizia prevista per l’anno prossimo. Il piano è stato adottato nel corso del Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. “Una riorganizzazione a costo zero”, ha sottolineato il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia”.

“E’ importante l’istituzione di una nuova Compagnia dei Carabinieri perché consente di dare maggiore sicurezza a tutto il territorio irpino e ad organizzare meglio gli interventi”, afferma il Prefetto. “Una Compagnia nel distretto di Solofra è ancor più importante per la presenza di un comparto industriale che può attirare interessi di varia natura”.

Molto soddisfatti anche i sindaci di Solofra, Michele Vignola, e di Montoro, Girolamo Giaquinto.