“Il Pasto della Salamandra”, a Grottolella ritmi e tradizioni incontrano il Mondo

0
1380

Due palchi principali, cinque zone spettacolo, mostre d’arte, artisti di strada, artigianato e – ovviamente – stand enogastronomici con i sapori della buona cucina e i vini locali Dogc. A Grottolella, dopo la pandemia e la versione ridotta dello scorso anno, torna “Il Pasto della Salamandra”, giunto ormai alla sua XIV edizione. L’appuntamento nel piccolo borgo alle porte di Avellino è per i giorni 2, 3 e 4 settembre.

Stamane nella suggestiva location dell’atrio del Castello Macedonio, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della kermesse. Moderati dal giornalista Remo D’Acierno, al tavolo si sono susseguiti gli interventi del presidente del Forum dei Giovani di Grottolella Daniele Coluccino, del sindaco di Grottolella Antonio Spiniello, del suo omologo di Summonte Pasquale Giuditta e del Vice di quest’ultimo Mario Matarazzo. Alcune delle esibizioni principali, come quella de I Malamente e di Rosalia De Souza, rientrano infatti nel progetto “Sentieri Mediterranei” che quest’anno oltre Summonte coinvolge – appunto – Grottolella ma anche Capriglia, Sorbo Serpico e Montefredane.

Il cuore antico di Grottolella, dunque, che si estende attorno alle mura del maniero che fu dei De Ponte, degli Imperiali, dei d’Aquino, dei Carafa e dei Macedonio, si accinge a rivivere questo fine settimana tra arte, cultura, musica e sapori, dentro una cornice di luci, colori e sensazioni uniche in un atmosfera coinvolgente e trascinante per tutti.

“Ritmi e tradizioni incontrano il Mondo” è la tematica scelta dal Forum dei Giovani nell’estate del ritorno alla socializzazione e alla normalità con l’intento di lanciare un messaggio d’integrazione e di confronto tra culture diverse ma comunicanti sul piano dei valori della tolleranza, del rispetto, dell’uguaglianza, del dialogo e della pace.

DI SEGUITO IL PROGRAMMA DELLA TRE GIORNI:

2 Settembre: I Malamente / After: Dj Vincenzo Russo (Becool)

3 Settembre: Rosalia De Souza / La Sangria / After: Frontiere antimusicali Valentina Mattarozzi/

4 Settembre: Zeketam / After: Dj Alberto Limone