Il Coronavirus fa slittare il giuramento dei nuovi avvocati: la disposizione dell’Ordine

0
32

Il Coronavirus fa slittare il giuramento dei nuovi avvocati. A comunicarlo il presidente dell’Ordine, Antonio Barra, che si attiene alla circolare del ministero della Salute del 22 febbraio e del Consiglio nazionale Forense, emanate per evitare assembramenti. Per questo motivo, la cerimonia del giuramento degli avvocati fissata per il giorno 3 marzo nell’aula Magna del Tribunale di Avellino viene rinviata in attesa di nuove disposizioni ministeriali.

Il Presidente dell’Ordine ha invitato, inoltre, i rappresentanti delle associazioni forensi “a valutare responsabilmente l’opportunità di sospendere tutti i convegni e gli eventi formativi accreditati in attesa di nuove disposizioni ministeriali”.