Il calvario di una famiglia fra Covid e truffe

Il calvario di una famiglia fra Covid e truffe

24 Giugno 2021

Una famiglia in casa con il Covid-19 e la fornitura elettrica depotenziata. La denuncia, relativa alla situazione vissuta da un nucleo familiare di Mugnano del Cardinale (Avellino), è arrivata dall’ associazione per la tutela dei consumatori “Codici”.

La famiglia, spiega l’associazione che ha denunciato tutto alle forze dell’ordine, si è vista recapitare dall’Enel un avviso di pagamento che disconosce del tutto poiché intestato a tre utenze intestate nel comune di Frattamaggiore (Napoli). 

Intanto l’Asl ha evidenziato una positività al Covid fra i quattro membri della famiglia.

L’associazione “Codici” si è rivolta all’Enel per riottenere il ripristino del servizio elettrico nella sua interessa.