Il calcio arianese in campo per i Bambini del Brasile

0
3

Sabato 19 e domenica 20 maggio al Campo Sportivo Renzulli di Ariano Irpino, le rappresentative di tutte le formazioni calcio di Ariano (Teoreo Cardito, Pro Martiri, Ariano Nord Est, Santa Barbara) si sfideranno per un fine molto nobile: aiutare i bambini dell’Associazione Michele De Gruttola. Infatti tutto il ricavato della manifestazione, organizzata dall’associazione calcio Ariano Nord Est, col patrocinio del comune di Ariano Irpino, sarà devoluto per “l’adozione di Bambini a Distanza” del centro in Brasile. L’ingresso al campo sportivo, minimo 1 euro, servirà a contribuire alla crescita sana e corretta di bambini meno fortunati nel mondo. L’idea della particolare iniziativa, e anche tutta la cura nell’organizzazione è di Giuseppe Alborelli che spiega semplicemente “Metterò tutto l’impegno per far diventare questo un appuntamento annuale, un sogno che sempre ho avuto…e ho sempre portato con me”, concorde il parere del Presidente Gabriele Scaperrotta “la nostra una società da sempre calata nel sociale e nell’educazione giovanile, purtroppo non ricca dal punto di vista delle risorse economiche, il che non ci permette a volte di realizzare quanto nei nostri sogni ma sicuramente valida dal punto di vista delle forze e delle speranze che riusciamo a mettere in campo”. Gli incontri inizieranno sabato alle 16,30, si invitano tutti gli sportivi, tifosi e amici a partecipare a questo che è solo il primo degli appuntamenti dell’Ariano Nord Est con lo “Sport per il Sociale”. Ancora Ariano in prima fila per la solidarietà e anche questa volta con lo Sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here