I presepi di Antonio Barberino in mostra a Pietrastornina fino al 6 gennaio

0
964

L’arte dei presepi, il territorio ed il messaggio del Natale: sono gli elementi essenziali
che caratterizzano la mostra organizzata dalla Pro Loco di Pietrastornina, nell’ambito
della rassegna “Natale in Pietra 2022”, patrocinata dal Comune, che ha visto la
collaborazione di altre realtà associative.

L’esposizione dei presepi, realizzati da Antonio Barberino, è allestita presso la Chiesa
di Santa Maria delle Grazie, luogo di culto edificato alla fine del XVI secolo, sita in
Piazza Vittorio Veneto, ed è aperta al pubblico, con libero accesso, dalle 16 alle 20.

Alla mostra ed in particolare alla straordinaria e caratteristica opera presepiale “La
Guglia di Pietrastornina” è abbinata una “lotteria” di autofinanziamento delle attività
culturali, aggregative e di promozione del paese, messe in campo dalla Pro Loco.

L’estrazione dei premi finali avverrà il 6 gennaio, in concomitanza con la chiusura
della rassegna. In questi giorni, dunque, sarà possibile sottoscrivere i tagliandi per
partecipare alla campagna.

Si ricorda, inoltre, che domani 30 dicembre, a partire dalle 17, nel borgo Isca si terrà
il Presepe vivente, dove saranno approntati anche stand gastronomici.