Guarito dal Covid-19, il figlio ringrazia gli “eroi” del Moscati con rose rose: “Avete fatto un miracolo”

Guarito dal Covid-19, il figlio ringrazia gli “eroi” del Moscati con rose rose: “Avete fatto un miracolo”

8 Giugno 2020

“Voglio ringraziare te con questa rosa. Te che hai sacrificato giorni importanti, lontano dalla tua famiglia, mettendola anche a rischio (…). Questa rosa è simbolo d’amore di Santa Rita, ma soprattutto dei miracoli in situazioni che sembrano impossibili. Grazie a te per quello che hai fatto per me”. Firmato Gennaro Buonanno.

Un fascio di rose rosse con un biglietto apposto sullo stelo di ogni fiore: ha voluto ringraziare così per l’assistenza ricevuta tutti gli operatori dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati il figlio di un paziente ricoverato per Covid-19 nell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione della Città ospedaliera e, dopo un lungo periodo di degenza, risultato negativo agli ultimi tre tamponi. Le rose, fatte recapitare al Direttore Generale Renato Pizzuti, sono state distribuite ai dipendenti aziendali.