Guardia Lombardi – Il Fiorellino si organizza con l’unità interna

19 Settembre 2005

Guardia Lombardi – La Margherita di Guardia Lombardi, ritrova la sua storica unità. E per la comunità di Guardia Lombardi, si apre un nuovo percorso politico che vede protagonista e determinante il nuovo partito appena costituito che conta già numerosi iscritti. Con unanime acclamazione di tutti gli iscritti, è stato eletto il direttivo del Circolo della Margherita di Guardia Lombardi. Alla carica di Presidente dell’Assemblea dei soci è stato investito l’ingegnere Rocco Di Pietro, ex sindaco e dirigente provinciale del Ppi, persona di adeguata esperienza politico-amministrativa. Mentre il portavoce del circolo sarà il dottore Gerardo Di Leo, anch’egli amministratore di esperienza sia a livello locale che alla Comunità Montana “Alta Irpinia”. Del direttivo, invece fanno parte: i due ex portavoci: Gaetano Sica e l’ex vice sindaco Nunzio Di Leo, Salvatore Pignataro, Celetti Pietro e Angelo Di Paola. Membri di diritto invece sono: sono il capogruppo di maggioranza e dirigente provinciale della Margherita, Giandonato Giordano, il sindaco, Raffaele Di Matteo, insieme agli assessori e consiglieri comunali. Dopo una lunga relazione, Presidente e portavoce del circolo cittadino del fiorellino, hanno sottolineato la necessità di costruire una nuova fase e un nuovo processo, che possa contribuire a rafforzare ancora di più la storia e il peso politico del partito sia a livello locale che in quello provinciale e regionale. Nelle prossime settimane, così come anticipato dal Presidente Rocco Di Pietro, si terrà una riunione per istituire dei dipartimenti specifici per lo studio e la risoluzione delle varie problematiche sociali ed economiche della comunità. Questa sarà la premessa attraverso cui, dopo anni di divisioni e incomprensioni, la tradizione cattolica e popolare che vive attualmente nel partito della Margherita e che attualmente, a Guardia Lombardi, è una forza di maggioranza relativa, trova nuovamente il suo stimolo ed il suo orgoglio per formare e ridare al paese una classe dirigente selezionata e preparata, che sappia avere un ruolo di protagonista già in occasione delle prossime scadenze elettorali. Prima di ampliare le iscrizioni al partito, nei prossimi giorni, per dare la possibilità ai numerosi simpatizzati di collaborare fattivamente con l’importante organismo politico, tra le novità, emerge anche l’inaugurazione della sezione cittadina della Margherita, dove parteciperanno i vertici del partito tra cui gli onorevoli Enzo De Luca e Mario Sena, nonché i big nazionali del fiorellino, gli onorevoli Gerardo Bianco e Ciriaco De Mita.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.