Guardia Lombardi, Antonio Gentile affida le deleghe alla sua maggioranza

0
5

Dopo aver completato nei giorni scorsi le nomine per la direzione del Museo della Civiltà Contadina con la dottoressa Rosalba Maiorano e con la nomina dell’architetto Salvatore Palmieri nuovo Responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale proveniente dal comune di Castelfranci, il primo cittadino di Guardia Lombardi, Antonio Gentile, ha attribuito ufficialmente le deleghe agli assessori ed ai consiglieri comunali della sua maggioranza.

Il primo cittadino, ha conservato ad interim la delega al Personale, mentre al Vice sindaco Giovanni Di Biasi sono state affidate le deleghe: Ambiente e Programmazione. All’assessore Elvira Di Pietro vanno: Cultura, Istruzione, Bilancio, Trasparenza e Pari Opportunità. Al consigliere Vito Luongo (capogruppo di maggioranza) sono state affidate: Politiche Agricole,Viabilità, Igiene e Sanità. A Franco Valvano: Verde Pubblico, Lavori Pubblici, Patrimonio,Vivibilità e Decoro Urbano. A Ivan Di Pietro: Sicurezza Urbana, Acquedotti e Protezione Civile. A Giovanni Pignataro: Politiche sociali, Politiche Giovanili, Politiche dello Sport, Volontariato, Turismo e Innovazione tecnologica. A Maiorano Piero: Commercio, Politiche Energetiche e Rapporti con le Associazioni delle categorie produttive.

“Attraverso l’attribuzione delle deleghe – spiega il sindaco Antonio Gentile – si ottimizzano le capacità di ogni rappresentante eletto. Anche se siamo una squadra unita e coesa, credo sia importante affidare ad ogni assessore o consigliere dei settori su cui lavorare per il bene e la crescita del nostro paese.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here