Guardia di Finanza sequestra in Irpinia oltre 360mila pezzi tra giocattoli e cosmetici non adatti alla vendita

0
765

Guardia di Finanza sequestra in Irpinia oltre 360mila pezzi tra giocattoli e cosmetici non adatti alla vendita. Ad operare sono state le fiamme gialle di Sant’Angelo dei Lombardi che hanno proceduto al controllo di diversi esercizi commerciali ubicati ad Avellino e Montella, rinvenendo complessivamente esposti alla vendita alla clientela, circa 360.000 giocattoli, nonché 1.588 cosmetici, privi del marchio “CE” e set informativo a tutela del consumatore, in difformità a quanto previsto dalla normativa vigente.

I responsabili sono stati segnalati agli Enti competenti all’irrogazione di una sanzione pecuniaria da
516,00 a 25.823,00.