Grottolella – Ds e Margherita, intesa che ‘spacca’

0
44

Grottolella – L’opposizione sull’orlo di una crisi di nervi. La minoranza grottolellese proprio non riesce a trovare pace. Responsabile delle notti insonni di qualche amministratore, un inaspettato avvicinamento alla maggioranza che ha urtato la suscettibilità di qualcuno. Suscettibilità lecita dopo una battaglia elettorale infuocata, dove la parola d’ordine era ‘attaccare’. Una guerra di parole che ha lasciato sul terreno non poche vittime. Insomma una riconciliazione che, considerato il contesto, fa storcere il naso a qualcuno. Tant’è che due consiglieri di minoranza, Rino Medugno e Carmela Frusciante hanno presentato, qualche giorno fa al sindaco, la richiesta di sfiducia nei confronti del capogruppo di opposizione Vincenzo Saccone. Il medico di Grottolella sembrerebbe troppo vicino alle posizioni di qualche rappresentante della maggioranza. Due per la precisione. Nell’occhio del ciclone anche l’altro esponente di opposizione, Brunello Spiniello, amico e compagno di lista di Saccone. In un primo momento sembrava che la distanza si fosse creata proprio tra i due. Ma i diretti interessati assicurano ‘nessuna divergenza’… se non quella sorta da parte dei membri dell’opposizione in seguito all’avvicinamento ‘chiacchierato’. Insomma crisi o non crisi la situazione all’interno del parlamentino grottolellese crea qualche imbarazzo di troppo. Ma il numero uno di palazzo di città, Fiore Paolo Nittolo, getta acqua sul fuoco: nel giro di qualche giorno la questione verrà chiarita. E intanto il ‘flirt’ tra Margherita e Ds continua. (Marianna Morante)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here