Grottaminarda: un minuto di silenzio nelle case per ricordare il terremoto dell’80

Grottaminarda: un minuto di silenzio nelle case per ricordare il terremoto dell’80

22 Novembre 2020

Alle 19,34 di domani, lunedì 23 novembre un minuto di silenzio in ogni casa per rinnovare la memoria della tragedia del terremoto dell’Irpinia. È l’invito del Prefetto Spena ai Sindaci che il Comune di Grottaminarda fa proprio e rivolge alla sua Comunità.

Un 40esimo anniversario del sisma silenzioso, senza celebrazioni, poichè la pandemia impone rigore e sobrietà nel rispetto delle regole e del buon senso, ma non per questo meno sentito poichè il sisma del 1980 resta una ferita aperta e dolorosa.

Dunque un minuto di silenzio per ricordare le tante vittime dell’Irpinia ma anche per una riflessione su quanto duro e tragico è stato quel momento storico, eppure le comunità con grande dignità e poche lamentazioni si sono rialzate e sono andate avanti.