Grottaminarda, isola pedonale sul corso fino alle 23

0
4
grottaminarda

La comunicazione del Comune di Grottaminarda:

“Si ricorda ai cittadini che da questa sera, venerdì 21 maggio, torna l’isola pedonale su Corso Vittorio Veneto, posticipato però il termine alle 23,00.

Com’è ben noto, infatti, con il Decreto Legge n.65 del 18 maggio 2021 sono stati modificati i limiti orari agli spostamenti prolungando l’orario del “coprifuoco” alle 23,00.

E dunque con l’Ordinanza n. 10 del IV Settore, Polizia Municipale, viene modificata la precedente Ordinanza n. 9, disponendo che tutti i venerdì e sabato dalle 20,00 alle 23,00 e tutte le domeniche dalle 9,00 alle 23,00, è fatto divieto ad ogni mezzo di circolare e di sostare dall’incrocio di via Valle/Nostradonna con via Flammia/via Angelo Antonio Minichiello, nonchè su piazza XVI Marzo fino alla fine di Corso Vittorio Veneto.

Il provvedimento resterà in vigore fino al 29 agosto 2021 salvo ulteriore modifiche in base a nuovi dettami normativi.

Restano le raccomandazioni dell’Amministrazione Comunale alla cittadinanza e a quanti vorranno scegliere Grottaminarda per una passeggiata o per usufruire della ricca offerta di locali serali e luoghi di ritrovo, al senso di responsabilità e alla prudenza nel riprendere la socialità, mantenendo saldo l’autocontrollo nel rispetto delle regole e quindi: evitare assembramenti, uso della mascherina, attenta igiene delle mani, distanziamento tra le persone”.

Articolo precedenteComprare letti on line per figli che crescono
Articolo successivoPerde l’orientamento, anziano aiutato dai poliziotti ad Avellino
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.