Grande successo a Grottaminarda per la Tombolata Solidale

0
904

Grande successo ieri sera a Grottaminarda all’evento Tombolata Solidale promossa dall’ amministrazione Comunale e dall’Assessorato a gli eventi guidato dalla Dr.ssa Marilisa Grillo (persona sensibile verso chi è in difficoltà e sensibile anche per aver inserito nel cartellone di eventi natalizi un’iniziativa solidale di cosi ampio spessore), organizzata dalla Pubblica Assistenza di Grottaminarda.

Un evento questo, cosi come lo racconta Giovanni Esposito Coordinatore Regione Campania del M.I.D. il Movimento Italiano Disabili presente ieri sera, curato al meglio in tutti gli aspetti, all’insegna della solidarietà mescolato da tantissimo divertimento per grandi e bambini, oltre che di beneficenza a favore delle persone meno fortunate ospiti della Caritas locale di Grottaminarda.

Tantissimi i premi che c’erano in palio cosi come tanta l’adesione e la voglia di partecipazione all’iniziativa da parte di cittadini, che ha visto la presenza anche di diversi esponenti istituzionali, a presentare la serata l’amico Enzo Costanza sempre partecipe a iniziative di cosi largo spessore umano.

Iniziative del genere e curate cosi, come quella di ieri sera a Grottaminarda, credo debbano essere modello da esempio da proporre e attuare in tutti gli altri comuni, volte alla piena inclusione sociale alla pari di tutti e cosi come assessorati come questo debbano essere modello da esempio per tutte le altre amministrazioni locali, che dovrebbero cercare di creare e proporre più iniziative che favoriscano e incentivino la piena inclusione sociale dei cittadini e alla pari per tutti, alimentando e risaltando cosi un’ampia visione di pari opportunità.

Noi del M.I.D. Movimento Italiano Disabili siamo sempre pronti e disponibili a dialogare con le amministrazioni comunali e anche in questo caso specifico con l’amministrazione comunale di Grottaminarda per la realizzazione di iniziative volte all’integrazione delle persone con disabilità e all’abbattimento delle barriere architettoniche, necessarie a contrastare anche la nascita e il favorire di nuove barriere mentali.