Giuditta: “Rinuncio alla candidatura. Centro Democratico non mi rispecchia”

Giuditta: “Rinuncio alla candidatura. Centro Democratico non mi rispecchia”

27 Gennaio 2018

Di seguito la nota del sindaco di Summonte, Pasquale Giuditta:

“Ringrazio Bruno Tabacci del Centro Democratico per la proposta di candidatura quale capolista alla Camera nel collegio Campania 2 con la lista “Più Europa” di Emma Bonino, ma dopo un’attenta riflessione condivisa, ritengo di non accettare la candidatura in quanto il progetto politico che si è delineato non rispecchia più l’identità e la matrice culturale di noi moderati.

L’evoluzione che si è tracciata rappresenta, per il nostro progetto politico nato con l’esperienza di Campo Progressista, più un’annessione ad un’altra cultura politica che una fusione e una sintesi di intenti. Pertanto, – conclude Giuditta – ringrazio per la fiducia ma non intendo scendere in campo”.