Giù dal ponte della Ferriera, il sindaco Festa e il direttore del “Moscati” fanno visita al bimbo in ospedale

Giù dal ponte della Ferriera, il sindaco Festa e il direttore del “Moscati” fanno visita al bimbo in ospedale

11 Novembre 2019

Alpi – Giù dal ponte della Ferriera, il sindaco Festa fa visita al bimbo in ospedale. Di buon mattino, il primo cittadino di Avellino si è recato alla Città Ospedaliera per un abbraccio alla famiglia del 13enne che ieri sera ha tentato l’insano gesto. Con il sindaco, anche il direttore generale dell’Azienda “Moscati”, Renato Pizzuti. Oltre a parlare con i parenti del ragazzo, il manager si è intrattenuto a lungo con il responsabile di Anestesia e Rianimazione, Angelo Storti, per avere rassicurazioni sulle misure assistenziali poste in essere. Pizzuti, inoltre, si è attivato per garantire al 13enne un adeguato supporto psicologico una volta finita la fase critica.

“In questo momento – ha detto il sindaco – dobbiamo essere vicini alla famiglia ed al ragazzo, sperando che superi questa fase complicata. Ho parlato con i familiari, c’è speranza. La città si deve stringere attorno a lui e alla famiglia. Non è il momento dei giudizi e delle sentenze, il problema non si risolve alzando le barriere del Ponte”.