Giovedì a Palazzo Litto si presenta ‘L’Irpinia da non perdere’

0
11

Montella – L’Irpinia da non perdere: giovedì 26 luglio, alle 10.30, si svolge la conferenza stampa di presentazione dell’evento presso l’Assessorato Provinciale all’Agricoltura (Caserma Litto). Dieci appuntamenti nella tradizione e nel folklore del borgo Terminio Cervialto. Gli incontri rientrano nella misura 4.14 – Azione B – del Por Campania 2000-2006. Si parte il 28 luglio da San Mango sul Calore con l’evento “Un fiorone da cavalcare”: tavola rotonda con esperti e rappresentanti istituzionali, visita guidata e degustazione, in occasione della manifestazione della Cavalcata di Sant’Anna. Un itinerario di eventi in dieci comuni della Comunità Montana Terminio Cervialto per scoprire tradizioni e folclore del territorio. Dal 28 luglio e fino al 5 gennaio 2008, dieci tappe per conoscere le radici di una terra – il Borgo Terminio Cervialto – che, da secoli, tramanda i propri riti, che diventano oggi veri e propri richiami per quei turisti che amano il “buon vivere”. L’iniziativa “Tradizione e folklore della Terminio Cervialto” – che rientra nella misura 4.14 del Por Campania 2000-2006 “Incentivazione di attività turistiche ed artigianali” – Azione B “Investimenti immateriali per la realizzazione di iniziative di animazione culturale rivolte al recupero delle tradizioni e del folklore locale” – si propone di divulgare e valorizzare il patrimonio di conoscenze, tradizioni, arte e costume, che investe molteplici e complessi aspetti della storia, della cultura, dell’economia di un’area geografica della Comunità Montana Terminio Cervialto. Nella conferenza stampa interverranno Nicola Di Iorio Presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto, Gaetano Sicuranza, Assessore provinciale all’Agricoltura, Michele Barbato dell’Ufficio di Piano della Comunità Montana e Maurizio Zito, amministratore Plansud, coordinatore del progetto. L’intervento, quale azione di animazione, comunicazione e promozione delle tradizioni e produzioni locali, è volto a trasferire le reali vocazioni territoriali di quest’area nell’ambito dei confini provinciali e regionali, sia fuori regione. Un intervento capillare il cui scopo è quello di valorizzare il Borgo Terminio Cervialto e le sue valenze presso un target di potenziali fruitori del turismo sostenibile, attraverso un sostegno mirato al loro sviluppo, coinvolgendo non solo chi vive la quotidianità del territorio, ma anche esperti del settore turistico, artigianale ed agroalimentare tipico, istituzioni, enti, comunità locali, associazioni di categoria, esperti di cultura e di economia.

Il calendario delle manifestazioni
• 28 luglio 2007 – San Mango sul Calore “Un fiorone da cavalcare”
• 4 agosto 2007 – Fontanarosa “I Maestri dell’Artigianato Artistico”
• 13 agosto 2007 – Cassano Irpino “Le sorgenti medievali”
• 28 settembre 2007 – Senerchia “L’oasi: natura e briganti”
• 14 ottobre 2007 – Salza Irpina “Le donne nella terra di Re Michele”
• 20 ottobre 2007 – Volturara Irpina “Etnografia nella Bocca del Dragone”
• 27 ottobre 2007 – Castelfranci “In vino cura”
• 4 novembre 2007 – Sorbo Serpico “Atmosfere serpiche”
• 6 dicembre 2007 – Luogosano “Allavorati poetici”
• 5 gennaio 2008 – Sant’Angelo all’Esca “Nel casino di caccia del pastiero”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here