Giovani in vacanza grazie alla Caritas ed operatori conciari

0
7

Solofra – La Caritas solofrana è in grandi difficoltà perciò ci pensano gli operatori conciari a regalare una settimana di mare e giochi a venti ragazzi locali la cui età varia dai dieci ai quattordici anni. Nella giornata di oggi i ragazzi, accompagnati da tre animatori e tre anziani responsabili, sono partiti alla volta di Paestum ospiti della casa “Oasi di fraternità e spiritualità – Villa Anna” diretta dal parroco don Mario Alvino. Grazie all’interessamento della Caritas i venti giovani trascorreranno una settimana di vacanza. “Saranno – spiega Alfonsina Ricciardelli, una delle accompagnatrici – giornate meravigliose, vissute nella serenità della vita comune, sotto la guida di persone amiche”. Secondo la Ricciardelli queste vacanze al mare, l’ esperienza di vita comunitaria e le giornate serene ed educative, ricordano un po’ le classiche “colonie” degli anni cinquanta-sessanta , solo che i ragazzi godranno più momenti di svago e di mare”. Molto probabilmente questa esperienza potrebbe ripetersi per gli anni futuri. (di Dante Grimaldi)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here