Giovane scompare nel nulla: trovato il cadavere ad Istanbul

0
5
A photo taken on January 17, 2018 through the window of a passenger plane shows Istanbul's Golden Horn and the Old City. / AFP PHOTO / ADEM ALTAN

E’ stato trovato a Istanbul il cadavere di Alessandro Fiori, 33 anni, manager originario di Soncino (Cremona) ma residente a Milano. Del giovane non si avevano notizie dal 12 marzo scorso, da quando cioé, dall’aeroporto di Malpensa era partito alla volta della Turchia.

Il corpo sarebbe stato ritrovato a Sarayburnu, una zona centrale della città turca, accanto al mare. Il padre del 33enne – che da giorni è in Turchia per partecipare personalmente alle ricerche del figlio – avrebbe già effettuato il riconoscimento del cadavere che è già stato portato all’istituto di medicina legale del posto per effettuare il test del dna e chiarire le cause del decesso.

A confermare la notizia del ritrovamento del cadavere fonti del consolato italiano a Istanbul contattate da Repubblica. La Farnesina – che pure conferma la notizia – precisa che sulla vicenda la famiglia del giovane ha chiesto il massimo riserbo.